Cultura

Bonatti e il K2 inaugurano Monti Sorgenti Off

Al via la seconda edizione della rassegna culturale proposta dal CAI Lecco - Riccardo Cassin.

Bonatti e il K2 inaugurano  Monti Sorgenti Off
Cultura Lecco e dintorni, 15 Ottobre 2018 ore 13:52

Prende il via domani,  martedì 16 ottobre la seconda edizione di Monti Sorgenti Off, la rassegna culturale del Cai Lecco-Riccardo Cassin che dallo scorso anno, con un ricco calendario di proposte pianificate da ottobre 2018 a febbraio 2019, si affianca al tradizionale appuntamento di Monti Sorgenti, in programma invece nei mesi di maggio e giugno. Proiezioni di film, serate a tema, conferenze ed incontri con un variegato panel di ospiti, tutti legati dal filo conduttore del legame con la montagna, animeranno numerose serate programmate il martedì sera alle 21, presso la sede della Sezione lecchese del CAI in via Papa Giovanni XXIII.

Bonatti e il K2 inaugurano Monti Sorgenti Off

 

Si parte il 16 ottobre con la rassegna cinematografica “Walter Bonatti” e la proiezione del lungometraggio Italia K2 (1955, regia di Marcello Baldi). Racconto della spedizione al Karakorum organizzata nel 1954 dal Club Alpino Italiano e conclusasi con la conquista del K2 (8611 m), la seconda cima del mondo, il film è la fedele storia dalla preparazione alla conquista della vetta, di una delle grandi imprese dell'alpinismo mondiale.Restaurato a cura della Cineteca centrale del Cai. Presentazione e commento di Nicoletta Favaron, regista, e Anna Masciadri, giornalista.

Il ricco programma

 

Il 23 ottobre appuntamento con Annibale Rota, profondo conoscitore dell’ambiente naturale del territorio lecchese e abile fotografo, con immagini raccolte in anni di escursioni per l’incontro sul tema Geologia e orogenesi delle montagne del lecchese.

 

Il 30 ottobre l’incontroStorie alpine degli anni Sessanta e Settantacon FrancoRiva, alpinista, sciatore e appassionato di fotografia che presenterà in due video autoprodotti e commentati le foto scattate arrampicando su tutte le Alpi negli anni ’60 e ’70. Una storia per immagini dell’alpinismo lecchese di quegli anni.

 

Il 6 novembre Viaggio nei santuari della biodiversità di tutto il mondo propone un incontro con Daniele Vivarelli, biologo, guida, viaggiatore e parte del team “Biosfera Itinerari”, che da anni si occupa di ecoturismo professionale. Con Davide Palumbo offrirà una sintesi di immagini dei suoi viaggi in mete insolite ed esotiche.