Al Rotary Le Grigne si parla di Cultura con Piazza IL VIDEO

Il binomio innovazione-tradizione protagonista all'NH hotel

14 Luglio 2018 ore 15:28

Giovedì sera all’NH hotel una conviviale dedicata alla Cultura con riflessioni sul turismo lecchese.

Cultura come collante sociale

«La cultura assume una valenza etica e di promozione della persona, nonché del complesso delle persone, di ‘collante sociale’, perché espressione appunto di una comunità e di crescita economica – con queste parole l’assessore alla Cultura del Comune di Lecco Simona Piazza ha riassunto il suo intervento nel corso della conviviale organizzata dal Rotary Club “Le Grigne” giovedì sera -. Sotto quest’ultimo profilo deve sottolinearsi la positiva influenza del patrimonio culturale sullo sviluppo turistico, sia pure modellato in base alle caratteristiche della città e del suo territorio».

Binomio Innovazione-tradizione

La serata ha riservato interessanti spunti sopratutto legati alla città partendo dal fondamentale binomio innovazione – tradizione. «L’innovazione si è concretizzata nell’avvio di nuovi festival e rassegne, accompagnate da una attento censimento di tutte le associazioni che svolgono attività culturale. La tradizione è stata invece posta in primo piano attraverso la già citata valorizzazione del patrimonio immateriale e materiale di cui è ricca Lecco». Un percorso di valorizzazione che passa dal rinnovamento del sistema bibliotecario, dei musei e delle manifestazioni. Non sono mancati poi gli spunti di riflessione dal pubblico del Rotary Le Grigne guidato dal presidente Fabio Dadati , soprattutto in ottica turismo.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia