Cronaca
Ci risiamo

Violenza a Lecco: ancora una rissa in viale Turati

Violento tafferuglio anche in pieno Centro, in piazza Garibaldi

Violenza a Lecco: ancora una rissa in viale Turati
Cronaca Lecco e dintorni, 01 Febbraio 2022 ore 14:56

Il rione di Santo Stefano, dopo le violente scorribande di questa estate e non solo che a ottobre avevano spinto l'Amministrazione comunale a emettere anche una ordinanza anti alcol, questa notte è tornato a essere teatro di un brutto episodio di violenza con una rissa in viale Turati.

Violenza a Lecco: ancora una rissa in viale Turati

"Ieri sera, 31 gennaio 2021, i lecchesi di viale Turati il film delle nove hanno potuto udirlo e vederlo in diretta, dalle loro finestre - racconta Cinzia Bettega, capogruppo della Lega a Palazzo Bovara -  Un’ora di “sobrio” far west, senza spari, ma con urla, botte, minacce e insulti alle forze dell’ordine arrivate dopo le telefonate allarmate dei residenti".

Un 18enne in ospedale

Una scena davvero poco edificante quella descritta da Bettega: " Un’ambulanza, auto dei Carabinieri, della Polizia, dei Vigili di Lecco per tre, quattro scalmanati fra i quali si è distinta una giovane donna che si è attaccata urlando a una maniglia dell’ambulanza già in viaggio con il più malconcio della combriccola a bordo". Ad essere trasportato in ospedale è stato un giovanissimo, un ragazzo di soli 18 anni. "La signorina in questione nonostante la presenza di un numero notevole di uomini in divisa si è scatenata in uno lungo show di grida e parolacce - prosegue la capogruppo del Carroccio -  Il contorno di questo ennesimo episodio sono le auto danneggiate dai protagonisti della litigata che si sbattono sulle macchine, bottiglie rotte e schifezze varie sui marciapiedi".

Rabbia

"Mi chiedo cosa altro devono subire gli abitanti del viale dopo un’estate caratterizzata dalle imprese di bande giovanili incontrollate e gli “ospiti” indesiderati che dimorano di notte negli ingressi dei condomini lasciando i loro bisogni corporali come biglietti da visita - chiosa Bettega -  Il sindaco Gattinoni e il vice Piazza avevano promesso telecamere prima di Natale, dove sono ?  Ci sono strumenti a disposizione del Comune per limitare l’attività dei pubblici esercizi che riforniscono clienti incivili e il consumo di alcol, per aumentare il presidio delle zone a rischio, perché non li adottano ?  Nel frattempo a questi soggetti che se ne infischiano delle più basilari norme della civile convivenza non deve essere consentito di girare indisturbati per la città. Basta !".

Rissa anche in centro

Quello di ieri sera per altro non è stato l'unico episodio violento che ha visto coinvolto giovani e giovanissimi a Lecco negli ultimi giorni. Domenica pomeriggio, in pieno centro ovvero in in piazza Garibaldi, vicino alla pista di pattinaggio, è  scoppiata  una rissa tra ragazzi che avrebbe potuto davvero finire male. "Tutto è successo  tra l' altro vicino ad una coppia con una bimba piccola - racconta una testimone -  In centro non c' era un vigile o quant'altro. Viste le risse violente successe a Lecco, a notte fonda, vorrei denunciare l'assenza di sorveglianza nel centro, anche durante pieno giorno".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter