Menu
Cerca

A Villa Greppi una stanza dedicata al professor Carlo Ratti FOTO

Oggi pomeriggio si è tenuta l'inaugurazione nella storica dimora di Monticello Brianza

A Villa Greppi una stanza dedicata al professor Carlo Ratti FOTO
Cronaca 21 Ottobre 2017 ore 18:04

Una stanza di Villa Greppi porta il nome del professor Carlo Ratti. E’ con una dedica speciale a un grande amico del Consorzio che il presidente Marta Comi oggi pomeriggio ha ufficialmente inaugurato gli spazi freschi di restauro.

Restauri a Villa Greppi

La stanza, la prima oggetto di restauro del progetto messo in campo dal CdA presieduto da Marta Comi, verrà adibita ad atelier per artisti. Rientrando quindi nell’idea di rendere la dimora una vera e propria residenza per pittori o scultori in cerca di spazi. E che lascino poi in eredità alla cittadinanza una parte dei frutti della loro produzione artistica. Non è un caso che i restauri siano stati dedicati a Carlo Ratti. Professore, amministratore a Besana, è stato membro del CdA di Villa Greppi e da sempre sostenitore del rilancio culturale della dimora di Monticello. Un modo quindi per ricordare in eterno un grande amico della cultura della Brianza. Grande l’emozione dei presenti soprattutto quando è stata scoperta la targa dedicata a Ratti, alla presenza della moglie e della figlia.

L’ampio servizio sull’inaugurazione della sala e tutti gli interventi dei presenti sul Giornale di Merate in edicola da martedì 24 ottobre

4 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli