Il vicesindaco di Monticello si è dimesso

Il vicesindaco di Monticello si è dimesso
24 Novembre 2017 ore 09:50

Il vicesindaco di Monticello Pietro Giussani si è dimesso. Lo ha deciso ufficialmente nella giornata di martedì scorso. E la notizia sta già facendo il giro del paese.

Vicesindaco dimissionario

Pietro Giussani è una delle colonne dell’Amministrazione comunale di Luca Rigamonti. Era in Giunta nel primo mandato del 2009, è stato riconfermato anche nel 2014. Con delega all’Urbanistica e all’Ecologia e i galloni del vicesindaco. La notizia delle sue dimissioni, presentate martedì, è circolata in queste ore. Irreperibile al momento il sindaco Rigamonti, ma sembra pressoché certo che Giussani si sia dimesso semplicemente per motivi di lavoro. Nessun problema dunque con il resto della Giunta. Un caso diverso insomma rispetto a quello di Monica Gargantini, l’ex assessore alla Cultura che aveva lasciato la Giunta Rigamonti nel mese di maggio del 2016.

Chi al suo posto?

Giussani non solo ha lasciato la carica di vicesindaco e assessore. Si è dimesso pure da consigliere comunale. La sostituzione spetta di diritto a Lorenzo Comi, primo dei non eletti alle elezioni del 2014. Per la sua sostituzione in Giunta non circolano ancora nomi certi, anche se è più che probabile che il ruolo di vicesindaco possa essere destinato a Giorgio Casiraghi, attuale assessore ai Lavori pubblici. La decisione probabilmente verrà presa dal sindaco Rigamonti, di concerto con il gruppo di maggioranza, all’inizio della prossima settimana.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia