Cronaca
Rabbia

Vandali senza cuore: tagliati i fili delle luminarie natalizie

“È un gesto spregevole, meschino e inaccettabile"

Vandali senza cuore: tagliati i fili delle luminarie natalizie
Cronaca Lago, 21 Dicembre 2022 ore 09:37

La scorsa settimana erano state danneggiate le decorazioni a Ello, con tanto di gnomi decapitati. Ora di nuovo vandali in azione, questa volta sul lago dove sono stati tagliati i fili delle luminarie natalizie. E' successo a Varenna e il raid ha suscitato rabbia e conforto in paese.

Vandali senza cuore: tagliati i fili delle luminarie natalizie

La notte di domenica infatti alcuni fili elettrici che alimentano l’albero di Natale collocato all'ingresso del Municipio, sono stati deliberatamente recisi. "Il deprecabile gesto segue un incomprensibile tentativo di danneggiare le luminarie di Piazza San Giorgio, accaduto settimana scorsa. - spiegano dal Comune - Le luminarie sono state prontamente riparate dai tecnici incaricati".

“È un gesto spregevole, meschino e inaccettabile -  dichiara il sindaco Mauro Manzoni -   che certamente turba il paese, in un periodo dell’anno, le feste Natalizie, che dovrebbe solo suscitare sentimenti di benevolenza e cordialità”.

“Sono fatti - ha aggiunto Manzoni  - che si sommano ad un altro atto vandalico accaduto la scorsa settimana e che ha coinvolto i bagni pubblici di Olivedo, attualmente in ristrutturazione. Lo sconcerto è grande e quest’oggi mi recherò personalmente presso la stazione dei Carabinieri per sporgere denuncia contro ignoti”.

Conclude il primo cittadino: “Come Sindaco posso solo sperare che gesti del genere non si ripetano in futuro, perché questi danneggiamenti vanno contro l’intera comunità varennese”

 

Seguici sui nostri canali