Cronaca
Rabbia

Raid vandalici: "decapitati" anche gli addobbi natalizi

Teppisti in azione nell'Oggionese

Raid vandalici: "decapitati" anche gli addobbi natalizi
Cronaca Oggionese, 15 Dicembre 2022 ore 07:15

Raid vandalici nell'Oggionese: i solidi ignoti, o per meglio dire idioti, non risparmiano nemmeno gli addobbi natalizi. Gli episodi sono avvenuti a Oggiono, dove i malintenzionati sono entrati in azione nel parcheggio sotterraneo di Santa Lucia, e anche nella vicina Ello.

Raid vandalici

Estintori svuotati, anche sulle automobili lasciate in sosta, e sporcizia ovunque: è quanto è accaduto nel parcheggio interrato di Santa Lucia, già in passato nel mirino dei teppisti. Gesti assurdi, privi di qualsiasi motivazione, solo per il gusto di creare scompiglio e indignazione.

Gesti che costano caro però (si spera anche ai responsabili, si spera,  una volta individuati) innanzitutto all'Amministrazione comunale costretta a mettere mano al portafoglio per ripulire e  ripristinare le condizioni di sicurezza del parcheggio.

"Decapitati" anche gli addobbi natalizi

Come detto anche a Ello i teppisti hanno agito senza scrupolo infierendo sugli addobbi natalizi posizionati per vestire il paese a festa. Le decorazioni, realizzare con rami di abete sono state spezzate e divelte e addirittura alcuni piccoli gnomi sono stati decapitati.

319422330_8514390475298639_3029131021989770015_n
Foto 1 di 3
319017202_8514391045298582_4897710884489208495_n
Foto 2 di 3
318742579_8514390001965353_8869339099323216069_n
Foto 3 di 3

"Spesso mi capita di chiedermi perché una persona deve fare queste cose... Forse per noia? Forse per dispetto? Per ignoranza? - si è chiesta una residente di postando le foto degli addobbi rovinati -  Poi arrivo alla conclusione che non vale nemmeno la pena perdere tempo a trovare una risposta... Noi continuiamo a fare quello che facciamo e tu continua ad essere una persona TRISTE".

Seguici sui nostri canali