LIVIGNO E BORMIO

Valtellina devastata dal maltempo: Forcola riaperta, Statale 38 rimane chiusa

"Il sopralluogo già in corso - ha spiegato l'assessore regionale Foroni - valuterà i danni e le modalità di pronto intervento per il ripristino della sicurezza del territorio e della popolazione"

Valtellina devastata dal maltempo: Forcola riaperta, Statale 38 rimane chiusa
31 Luglio 2020 ore 15:01

Frane e smottamenti sono stati causati dai forti temporali della scorsa notte in varie parti della Lombardia, con fenomeni di forte intensità in alta Valtellina dove ci sono stati anche degli sfollati.

Valtellina devastata dal maltempo: Forcola riaperta, Statale 38 rimane chiusa

In provincia di Sondrio, a causa del maltempo sono state interrotte anche la Strada statale dello Stelvio, nel tratto che da Bormio sale verso il passo e la strada che da Livigno sale verso il passo della Forcola, quest’ultima è stata riaperta in mattinata grazie all’intervento tempestivo degli operai che ha liberato la carreggiata dai detriti. Nel Piccolo Tibet inoltre sono molti i garage invasi dall’acqua e dal fango che in queste ore gli abitanti stanno provvedendo a rendere di nuovo agibili. A Bormio il campo da golf è rimasto gravemente danneggiato per l’esondazione di un torrente LEGGI QUI. Inoltre rimane interrotta anche la Strada provinciale 29 del Gavia che di fatto segna il confine tra le province di Brescia e Sondrio. Nel tentativo di ripristinare al più presto la viabilità nei tratti interessati sono presenti i tecnici dei due Utr (Uffici territoriali regionali) e gli uomini del pronto intervento della Protezione civile. “Il sopralluogo già in corso – ha spiegato l’assessore regionale Foroni – valuterà i danni e le modalità di pronto intervento per il ripristino della sicurezza del territorio e della popolazione. Regione Lombardia monitora con attenzione la situazione e le opere di somma urgenza che saranno finanziate integralmente per garantire il ritorno alla normalità in tempi brevi”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia