Menu
Cerca
Emergenza Covid-19

Valmadrera come Montevecchia: chiusa la strada per San Tomaso per evitare assembramenti

L'obiettivo è limitare al massimo ogni spostamento e aggregazione di persone al fine di ridurre il contagio da Coronavirus

Valmadrera come Montevecchia: chiusa la strada per San Tomaso per evitare assembramenti
Cronaca Lecco e dintorni, 11 Marzo 2020 ore 15:46

Anche l’Amministrazione comunale di Valmadrera, diretta dal sindaco Antonio Rusconi ha deciso di porre un freno netto e serio agli assembramenti per contenere il diffondersi del Coronavirus. Lo ha fatto imponendo la chiusura della strada per San Tomaso.

LEGGI ANCHE Coronavirus: troppa gente in collina. Il Comune chiude la strada nel weekend #stateacasa.

Chiusa la strada per San Tomaso per evitare assembramenti

“Considerato che la zona di San Tomaso è soggetta a grandi affluenze di persone (anche di bambini e persone anziane) in particolare nei fine settimana, per limitare al massimo ogni spostamento e aggregazione di persone al fine di ridurre il contagio da Coronavirus, è stato disposto il divieto di transito pedonale e veicolare sulla strada agro silvo pastorale e sui sentieri montani per recarsi presso la piana di San Tomaso, da oggi 11.3.2020 sino a fine emergenza sanitaria” su legge nel provvedimento preso oggi, mercoledì 11 marzo 2020. “Viene data la possibilità di accedere alla strada per San Tomaso esclusivamente ai soggetti residenti, dimoranti, titolari o dipendenti di attività economiche e/o agricole e alle le persone che, per situazioni di necessità o motivi di salute, devono utilizzare la predetta via”.

Una decisione analoga a quella presa ieri dal Comune di Montevecchia che ha chiuso la strada verso la collina.

 

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli