Cronaca

Ustione e aggressione: soccorritori e forze dell'ordine in locali pubblici SIRENE DI NOTTE

Interventi nella frazione Cicognola di Merate e in centro Lecco.

Ustione e aggressione: soccorritori e forze dell'ordine in locali pubblici SIRENE DI NOTTE
Cronaca Lecco e dintorni, 20 Ottobre 2018 ore 07:50

Intervento di soccorritori e forze dell'ordine nella serata di ieri in due  locali pubblici per due persone rimaste ferite in una aggressione e in un infortunio sul lavoro. Quest'ultimo ha provocato la seria ustione di un uomo.

Ustione a Merate

La prima richiesta di aiuto ai soccorritori è partita poco prima delle 23 di ieri sera da un locale di Merate e precisamente della frazione di Cicognola. Sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 a bordo dell'auto medica e i volontari della Croce Rossa di Olgiate. Vittima di un incidente sul lavoro è stato un ragazzo di 24 anni che ha riportato una brutta ustione. Dopo le prime cure sul posto è stato trasportato in codice giallo, quindi in condizioni serie ma non in pericolo di vita, all'ospedale Mandic di Merate. In merito alla vicenda sono stato allertati anche i Carabinieri e gli uomini dell'ispettorato del lavoro della Ats.

Botte a Lecco

Il secondo intervento è avvenuto poco dopo le 23 a Lecco, in un locale di piazza Cermenati a causa di un evento violento. Ad avere la peggio nell'aggressione è stato un uomo di 58 anni che è stato soccorso dai volontari della Croce Rossa di Lecco e poi trasportato, in codice verde, al Manzoni. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Questura e gli agenti della Polizia Locale di Lecco.