Dolore in Valtellina

Automobilista muore schiacciato da un masso: la vittima è il pittore Roberto Bogialli

Tragedia questa mattina in provincia di Sondrio

Automobilista muore schiacciato da un masso: la vittima è il pittore Roberto Bogialli
Cronaca 08 Febbraio 2021 ore 12:30

Tragedia questa mattina, lunedì 8 febbraio 2021 in Valtellina: una persona è morta dopo che l’auto sulla quale viaggiava è stata schiacciata da un masso.  La vittima è Roberto Bogialli, 68 anni residente a Morbegno e artista molto noto in Valtellina per i sui quadri.

Tragedia in Valtellina: muore nell’auto schiacciata da un masso

Come riportano i colleghi di primalavaltellina.it il dramma si è consumato poco dopo le 11 sulla strada provinciale dei Cech sul territorio comunale di Civo, in Provincia di Sondrio.

Nella zona stanno hanno operato i soccorritori della Croce rossa e del servizio di emergenza e urgenza sanitaria insieme ai vigili del fuoco. Sono intervenuti anche i Carabinieri.

Secondo quanto si è appreso, il 68enne si trovava a bordo della vettura che stava procedendo lungo la Strada Provinciale 10 nel tratto compreso tra Caspano e Cevo.

Un grosso masso si è staccato dalla parete rocciosa ed è finito sull’auto. Quando i soccorritori hanno raggiunto la zona per l’occupante dell’auto non c’era purtroppo più nulla da fare. L’intera zona è stata interdetta al traffico e le operazioni sono ancora in corso.

Roberto Bogialli

Roberto Bogialli era nato a Morbegno nel 1952 e ha iniziato a dipingere fin da ragazzo, seguendo una passione naturale. Ha partecipato con successo a diversi concorsi nazionali ed internazionali ottenendo numerosi riconoscimenti. Dal 1990 esponeva regolarmente le sue opere pittoriche in mostre personali e collettive.