Senza scampo

Tragedia in montagna: 82enne precipita e muore sul Moregallo

La richiesta di aiuto è partita  una manciata di minuti prima di mezzogiorno.

Tragedia in montagna: 82enne precipita e muore sul Moregallo
Lecco e dintorni, 03 Settembre 2020 ore 13:23

Tragedia in montagna: 82enne precipita e muore sul Moregallo. Il terribile incidente è avvenuto nella tarda mattinata di oggi, giovedì 3 settembre 2020, sul monte che sovrasta il lago. Secondo una prima ricostruzione l’escursionista, O.B. di Caronno Pertusella in provincia di Varese stava percorrendo una cresta insieme ad un compagno. Quest’ultimo si trovava davanti e quando si è girato e non lo ha più visto  ha capito che qualcosa di drammatico doveva essere successo così ha messo in moto la macchina dei soccorsi.

Tragedia in montagna: precipita e muore sul Moregallo

La richiesta di aiuto è partita  una manciata di minuti prima di mezzogiorno. Subito si sono mobilitati gli uomini della Diciannovesima Delegazione Lariana del Soccorso alpino e del Triangolo Raiano. Questi ultimi hanno raggiuntola località  Pianezzo  (dove si trova il rifugio della Sev di Valmadrera)con un mezzo fuoristrada.

La Centrale operativa di Areu  invece ha fatto alzare in volo l’eli ambulanza decollata da Bergamo. Purtroppo, nonostante la tempestività dei soccorsi  non c’è stato nulla da fare. Quando l’escursionista è stato raggiunto ai sanitari non è rimasto che il compito di constatare il decesso. In merito alla tragedia sono stati allertati anche i Carabinieri.

L’intervento di questa notte

Nella tarda serata di ieri gli uomini del Soccorso Alpino sono stati impegnati proprio sul Moregallo insieme ai tecnici dell’elisoccorso di Como per recuperare un giovane di 29 anni finito in un canalone per inseguire il suo cane.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia