Torna l’allarme meningite in Brianza: 14enne in gravissime condizioni

Già avviate le pratiche di profilassi ma il contagio fa paura

Torna l’allarme meningite in Brianza: 14enne in gravissime condizioni
28 Settembre 2017 ore 12:38

E’ di nuovo allarme in Brianza  per la meningite

14enne ricovarato per meningite

E’ ricoverato all’ospedale San Gerardo di Monza da ieri sera alle 19.00 per meningite meningococcica. Si tratta di uno studente di 14 anni che frequenta l’Iis Alessandrini di Abbiategrasso ed è residente a Robecco sul Naviglio. Le sue condizioni sono gravissime.

Il trasferimento da Magenta

Il giovane era arrivato nella struttura di Magenta mercoledì pomeriggio dopo aver accusato un malore. Poi gli accertamenti e la conferma della sepsi da Meningococco di tipo C. Le sue condizionis si sono subito aggravate ed è stato deciso il trasferimento a Monza.

La profilassi

“Sono già stati sottoposti a profilassi – ha spiegato l’assessore al welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera  – i contatti stretti del ragazzo: 3 familiari e 9 amici. I compagni di classe e i docenti del ragazzo frequentante la 1° superiore dell’Istituto tecnico
industriale Alessandrini di Abbiategrasso, sono già stati informati da Ats Milano e saranno sottoposti a profilassi antibiotica presso il presidio Ats di Abbiategrasso che si trova a pochi metri dalla scuola. Oggi si terrà anche un incontro informativo con la direzione scolastica e i genitori della scuola”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia