Tentata estorsione in discoteca: gli rubano il cellulare e vogliono 100 euro per restituirlo

Nei guai sono finiti tre giovani, tutti tra i 18 e i 20 anni. 

Tentata estorsione in discoteca: gli rubano il cellulare e vogliono 100 euro per restituirlo
Lecco e dintorni, 10 Dicembre 2019 ore 15:18

Tentata estorsione in discoteca: gli rubano il cellulare e poi vogliono 100 euro per restituirlo. E’ successo all’Orsa Maggiore, noto locale tra Lecco e Abbadia, e ora nei guai sono finiti tre giovani, tutti tra i 18 e i 20 anni.

LEGGI ANCHE  Spaccio di droga: denunciato 14enne lecchese

Tentata estorsione in discoteca

L’incredibile vicenda è avvenuta domenica notte e ad allertate le forze dell’ordine è stata la vittima stessa dell’estorsione. Sul posto quindi  sono intervenuti gli agenti della Squadra Volanti della  Questura di Lecco  che hanno raccolto la sua testimonianza. Il giovane ha raccontato di aver  subito il  furto del proprio cellulare, che aveva lasciato su un divanetto dell locale, e di essere stato poi avvicinato e ricattato da alcuni ragazzi. “Se rivuoi il tuo telefono devi darci 100 euro” gli avrebbero detto.

Gli rubano il cellulare e vogliono 100 euro per restituirlo

La vittima, dopo aver fornito la descrizione degli estorsori, si è messo sulle loro tracce insieme ai poliziotti. I primo ad essere  identificato è stato Z. F., 20enne italiano, che è stato immediatamente fermato. Successivamente quest’ultimo ha condotto gli agenti delle Volanti nella parte esterna della discoteca dove è è stato fermato  il complice della tentata estorsione,Q. K., cittadino albanese, classe 2000. Non solo ma gli agenti, ricostruendo  la vicenda hanno scoperto che il 20enne (i primo ad essere stato riconosciuto) si era appropriato del cellulare e lo aveva nascosto nei suoi pantaloni. Poi, insieme al complice e a un terzo giovane M. E., di origini albanesi, classe 2002, aveva messo in piedi la richiesta di estorsione.

Z. F. è stato quindi denunciato per i reati di furto con destrezza aggravato e tentata estorsione in concorso con Q. K. ed M. E.; il telefonino è stato a restituito al legittimo proprietario.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia