Menu
Cerca

In tantissimi al funerale di Stefano Casati

Gremita la chiesa di Calco per l'ultimo saluto al giovane meccanico di Cicognola

In tantissimi al funerale di Stefano Casati
Cronaca 02 Ottobre 2017 ore 18:18

L’ultimo saluto a Stefano Casati. Il meccanico 37enne, morto tragicamente venerdì sera nella sua officina, è stato salutato oggi in una chiesa di Calco gremita da centinaia di persone.

L’addio a Stefano Casati

Commosso il pensiero espresso dal parroco don Carlo Motta. Che ha provato a consolare i presenti. Tra loro anche numerosi esponenti delle forze dell’ordine – Carabinieri e Polizia Stradale in particolare – e una delegazione di Vigili del Fuoco di Merate in divisa. “Oggi tutti quanti dobbiamo fare un po’ fatica” ha esordito don Carlo Motta nell’omelia, in seguito al Vangelo letto da don Giuseppe Scattolin, ex parroco di Barzanò. “Fatica perché non ci sono risposte davanti a questa morte. Siamo tutti qui, ma non riusciamo a trovare dentro di noi una ragione, come Marta che alla morte del fratello Lazzaro si chiede: Dov’eri, Signore?. Noi chiediamo: Cosa c’era di più importante della vita di Stefano?. Di fronte a una morte del genere scappa la voglia di credere”. All’uscita del feretro dalla chiesa dai presenti è partito un lungo e commosso applauso.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli