Menu
Cerca

Synlab San Nicolò: un convegno sulle patologie cardiovascolari

Il centro sanitario lecchese ha scelto di coinvolgere Medici di Base e Specialisti in un interessante approfondimento gratuito accreditato ECM.

Synlab San Nicolò: un convegno sulle patologie cardiovascolari
Lecco e dintorni, 11 Ottobre 2019 ore 08:51

Synlab San Nicolò, in occasione della giornata mondiale del cuore -tenutasi come ogni anno il 29 settembre- e considerato il successo dell’incontro “Conoscere il cuore”, proposto alla cittadinanza lo scorso anno, invita gratuitamente tutti i medici a un convegno di approfondimento delle patologie cardiovascolari.

L’incontro si terrà sabato 12 ottobre alle ore 8.30 presso la Sala Conferenze della Banca Popolare di Sondrio di via Martiri della Liberazione 65 a Lecco.

Un tema estremamente attuale, considerando che nei paesi industrializzati le problematiche cardiovascolari rappresentano uno dei problemi sanitari di maggior rilevanza, nonostante, nell’ultimo decennio, si sia verificata una diminuzione dei decessi legati all’incidenza di queste malattie. In un’epoca di necessaria “appropriatezza” nella richiesta di esami strumentali di controllo, l’obiettivo principale del convegno sarà quello di illustrare ai signori medici le indicazioni e le potenzialità diagnostiche delle singole indagini in area cardiovascolare.

Gli interventi

La giornata si aprirà alle 8.30 con i saluti di benvenuto di Claudio Zara Direttore Sanitario del Centro Diagnostico Synlab San Nicolò Como e Lecco e di Pierfranco RavizzaPresidente Ordine dei Medici di Lecco. La prima sessione, dedicata a “Il paziente cardiopatico ad alto rischio: come impostare il follow-up?” e moderata da Claudio Zara, contemplerà gli interventi di Franco RuffaSpecialista in Cardiologia, Responsabile Cardiologia Synlab San Nicolò Lecco (“Indicazioni al monitoraggio continuo del ritmo cardiaco”), Fabio TagliabueSpecialista in Chirurgia Generale – Synlab San Nicolò Lecco (Mangioni Hospital Lecco), che parlerà di “Potere diagnostico e prognostico dell’ecodoppler arterioso periferico” e, infine, la relazione “L’alimentazione nel paziente cardiopatico ischemico e nella prevenzione delle malattie cardiovascolari” a cura di Domenico RossiSpecialista in Cardiologia – Synlab San Nicolò Lecco.

Gli specialisti

Franco Ruffa e Pierfranco Ravizza apriranno la seconda sessione, dal titolo “La prima diagnosi di cardiopatia, quando richiedere l’esame strumentale”, introducendo Anna Clara Maria CapraSpecialista in Cardiologia – Synlab San Nicolò Lecco (H. Moriggia Pelascini Gravedona), che tratterà “Il soffio cardiaco del bambino: ruolo dell’ecocardiografia nella diagnosi precoce di una cardiopatia. Si parlerà poi di “Stratificazione del rischio cardiovascolare tra vecchi e nuovi indicatori ematici” con Cosimo OttomanoCMO Chief Medical Officer Synlab Italia, al quale seguirà un nuovo intervento di Anna Clara Maria Capra titolato “Le valvulopatie: diagnosi e follow-up ecocardiografico”. Il convegno si concluderà con l’intervento di Gianemilio ZinconeSpecialista in Radiologia, Responsabile Diagnostica per immagini Synlab San Nicolò Como e Lecco, dal titolo “TC dell’aorta toracica”. La partecipazione al corso, che dà diritto a 4 crediti ECM, è gratuita con iscrizione obbligatoria on-line sul sito: www.labormedical.it.