Menu
Cerca

Spi Cgil Lecco: Luigia Valsecchi entra nella segreteria provinciale

Affianca il segretario generale Giuseppina Cogliardi e gli altri componenti Mauro Crimella e Guerrino Donegà.

Spi Cgil Lecco: Luigia Valsecchi entra nella segreteria provinciale
Lecco e dintorni, 25 Ottobre 2019 ore 11:35

Novità allo Spi Cgil Lecco. Luigia Valsecchi entra nella segreteria provinciale, affiancando il segretario generale Giuseppina Cogliardi e gli altri componenti Mauro Crimella e Guerrino Donegà.
Luigia, 64enne lecchese, è in pensione da cinque anni. Iscritta alla Cgil dal 1973, ha lavorato in un’importante azienda metalmeccanica del territorio e dopo poco tempo è stata eletta nel consiglio di fabbrica come rappresentante degli impiegati. Dopo pochi anni è arrivata la scelta di trasferirsi all’estero, studiando e lavorando nel mondo della scuola.

Spi Cgil Lecco: Luigia Valsecchi entra nella segreteria provinciale

Tornata in Italia nel 1983, ha intrapreso l’attività lavorativa in case editrici importanti per il mondo dell’arte, prima a Milano poi a Torino. Ha portato avanti la professione in case editrici di volumi di arte come direttore commerciale e marketing per Italia e estero, che ha avuto una conclusione difficoltosa, ossia una vertenza di mobbing chiusasi nel 2009, con una sentenza del Tribunale del lavoro di Torino a suo favore.

In passato ha partecipato attivamente a varie associazioni che si occupano di sostegno sociale, come Amnesty International e Save the Children. Nello Spi è stata prima volontaria all’accoglienza nella lega di Valmadrera, poi alla lega di Lecco. Dalla fine dello scorso anno segue l’attività legata all’invecchiamento attivo, tematiche femminili e ricerche sulla realtà degli anziani, affiancando la segreteria provinciale.

“Ho deciso di allargare la mia segreteria per poter lavorare meglio – afferma Cogliardi – e per migliorare i servizi che diamo ai nostri iscritti”. Valsecchi è stata eletta dall’Assemblea generale dello Spi Cgil Lecco, riunitasi davanti al segretario generale della Cgil Lecco Diego Riva e al segretario generale Spi Cgil Lombardia Valerio Zanolla, con l’83% di voti favorevoli.