Il Soccorso Alpino ringrazia tutti i benefattori per il nuovo mezzo

Il fuoristrada è stato acquistato grazie all’interessamento e al contributo di numerosi sponsor

Il Soccorso Alpino ringrazia tutti i benefattori per il nuovo mezzo
Cronaca 18 Ottobre 2017 ore 08:53

È già pienamente operativo il nuovo mezzo del Soccorso Alpino in dotazione alla Stazione Valsassina – Valvarrone, squadra di Premana, inaugurato nei giorni scorsi.

XIX Delegazione Lariana del  Soccorso Alpino

La XIX Delegazione Lariana del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) è tra le più grandi sul territorio nazionale, sia per numero di iscritti, sia  in particolare per estensione del territorio.  Copre infatti tutta la Lombardia Occidentale ed esegue interventi in luogo impervio e ambiente ostile nelle province di Lecco, Como, Varese e Pavia. Quindi opera dalle Alpi agli Appennini. Tutto ciò  in un’area che ha caratteristiche morfologiche e geografiche assai differenziate e complesse.

 

Le stazioni

La dislocazione delle sette Stazioni (Dongo, Lecco, Lario Occidentale – Ceresio, Pavia Oltrepò, Triangolo Lariano, Valsassina – Valvarrone e Varese) richiede quindi una certa disponibilità di risorse soprattutto per garantire la tempestività delle operazioni e la piena operatività, richiesta 24 ore al giorno, in ogni giorno dell’anno.

I ringraziamenti

Il nuovo mezzo, un fuoristrada Suzuki Jimny, è stato acquistato grazie all’interessamento e al contributo di numerosi sponsor della zona, che hanno dimostrato in modo concreto di avere a cuore l’attività del Soccorso alpino. Un ringraziamento da parte  del gruppo è quindi doveroso nei confronti di

Banca di CREDITO COOPERATIVO della VALSASSINA

Ditta  CAMP

Officine SANTAFEDE  Srl

TECHNE Srl

Ditta SANELLI AMBROGIO

Consorzio PREMAX

Ditta  TECNICA COLOMBO

Ditta  GALPERTI  (Cortenova)

Sig. AIROLDI ADRIANO

Sig.ra  PAROLI CARLA

Sig.ra  CRISTINE SUZANNE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli