Soccorso Alpino di Premana: mezzo secolo di salvataggi. Grande festa sabato e non solo

Sabato verranno consegnati i riconoscimenti ai volontari fondatori della squadra premanese.

Soccorso Alpino di Premana: mezzo secolo di salvataggi. Grande festa sabato e non solo
Valsassina, 28 Novembre 2018 ore 16:17

Il prossimo 1 dicembre la Stazione di Premana del Soccorso alpino, che fa capo alla XIX Delegazione Lariana del Cnsas, festeggia i cinquantanni di attività.

50 anni del Soccorso Alpino in Valle

Il lungo avvicinamento alla giornata clou dell’anniversario, patrocinata dal Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico è è iniziato domenica l’inaugurazione della  mostra di materiali, documenti e filmati riguardanti dal titolo «Mezzo secolo di soccorso in montagna». L’allestita nel salone del Centro  aperta dalle 16.30 alle 20.  Domani, giovedì 29 e venerdì 30 novembre, sarà visitabile  dalle 9 alle 12 e dalle 20.30 alle 22.30. Sabato 1 e domenica 2 dicembre, dalle 9 alle 12 e dalle 15.30 alle 20.

3 foto Sfoglia la gallery

Il docufilm

Fra le altre iniziative in programma, da non perdere, venerdì 30 novembre, alle 21 nel salone parrocchiale San Rocco, sarà la proiezione del filmato «Senza possibilità di errore», vincitore delle selezioni al Trento Film Festival 2017. Il docufilm sarà dedicato ai soccorritori che hanno perso la vita durante interventi di soccorso. A questi ultimi sarà dedicata la messa che verrà celebrata nella chiesa parrocchiale, sabato 1 dicembre, alle 18. In serata, invece, verranno consegnati i riconoscimenti ai volontari fondatori della squadra premanese. Una piacevole occasione per festeggiare l’anniversario della squadra di soccorso e ricordarne i trascorsi. Un modo semplice per ringraziare questi «Angeli della montagna» per il tempo della loro vita messo a disposizione del prossimo.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia