Cronaca

Soccorsi mobilitati per un tentato suicidio. Ma era un falso allarme

E' successo questa mattina poco prima delle 8.30 a Pescate.

Soccorsi mobilitati per un tentato suicidio. Ma era un falso allarme
Cronaca Lecco e dintorni, 14 Agosto 2018 ore 09:12

Si è fortunatamente rivelato un falso allarme il tentato suicidio che ha mobilitato le soccorritori e forze dell'ordine questa mattina a Pescate.

Soccorsi mobilitati per un tentato suicidio. Ma era un falso allarme

Tutto è successo poco prima delle 8.30. Un passante avrebbe notato una persona aggirarsi con fare sospetto sul ponte. Temendo che potesse compiere un gesto disperato ha quindi chiesto aiuto. Immediatamente  si è messa in moto la macchina dei soccorso.  Sul posto si sono precipitato gli uomini della Questura, i Vigili del Fuoco di Lecco e i volontari della Croce Rossa di Lecco. Fortunatamente, una volta giunti a Pescate, sanitari, soccorritori e agenti si sono resi conto che si trattava solo di un falso allarme.