Cronaca
Isola Bergamasca

Si lancia dal furgone (rubato) in corsa e ferisce un anziano passante

L'anziano è stato letteralmente travolto, e ha riportato diverse escoriazioni e tumefazioni su tutto il corpo

Si lancia dal furgone (rubato) in corsa e ferisce un anziano passante
Cronaca Isola, 16 Giugno 2021 ore 09:49

Tragedia sfiorata nel pomeriggio di ieri, martedì 15 giugno 2021 a Bottanuco, nell'Isola bergamasca. Come riportano i colleghi di primatreviglio.it un 38enne, fuggendo dai carabinieri, ha infatti causato gravi ferite ad un anziano del paese    dopo aver abbandonato, in piena corsa, il furgone rubato su cui viaggiava.

Si lancia dal furgone (rubato) in corsa e ferisce un anziano passante

Tutto è cominciato quando una pattuglia dei carabinieri di Capriate ha intimato l'alt a J.B.G,  pregiudicato rumeno senza fissa dimora, che stava percorrendo la Sp 170. Al posto di fermarsi, il 38enne è letteralmente saltato giù dal mezzo, ancora in movimento. Che privo di guida, è finito per inerzia a schiantarsi contro un muretto di recinzione condominiale, accanto alla quale si trovava un anziano passante. Nell'urto, il mezzo ha anche perso parte del carico, costituito da materiali inerti e di risulta.

Ferito anziano passante

L'anziano è stato letteralmente travolto, e ha riportato diverse escoriazioni e tumefazioni su tutto il corpo, ed è stato soccorso dal 118. Portato in ospedale, i medici hanno emesso per lui una prognosi di 15 giorni. Intanto, l’autista del mezzo pesante ha cercato di darsi alla fuga a piedi, ma è stato inseguito  dai militari e fermato. Immediato l'arresto. I successivi accertamenti hanno aggiunto al quadro diversi altri elementi di indagine: il mezzo risulta rubato l'11 giugno a Melzo,  e il 38enne risulta privo di patente. Portato in cella di sicurezza a Treviglio, sarà sentito questa mattina, mercoledì 16 giugno, dal giudice del tribunale di Bergamo, per la convalida dell'arresto.