Cronaca
Dramma

Secondo schianto in mezz'ora in Statale 36, gravissimo motociclista

L'uomo in sella alla motocicletta è stato portato in gravi condizioni al pronto soccorso in codice rosso

Secondo schianto in mezz'ora in Statale 36, gravissimo motociclista
Cronaca Brianza, 17 Settembre 2021 ore 17:14

Gionata terrificante quella di oggi venerdì 17 settembre 2021 in super : dopo l'incidente con un'auto ribaltata nel tratto tra Carate e Verano Brianza si è verificato un secondo schianto in mezz'ora in Statale 36. Il sinistro, come riportano i colleghi di primamonza.it  è avvenuto all'altezza del tratto che attraversa Lissone. Un uomo di 58 anni è stato portato al pronto soccorso in condizioni critiche.

Secondo schianto in mezz'ora in Statale 36, gravissimo motociclista

Erano da poco passate le 15.30 quando un uomo di 58 anni, in sella alla sua motocicletta, è rimasto coinvolto in uno scontro con un'autovettura mentre percorreva la Strada statale 36 Nuova Valassina nel tratto lissonese all'altezza del centro commerciale multisala all'altezza dello svincolo Lissone-Aliprandi.

Il centauro stava percorrendo l'arteria in direzione Nord verso Lecco quando avrebbe impattato contro l'auto che procedeva nella stessa direzione. L'urto sarebbe stato molto violento facendo sbalzare l'uomo contro al guardrail che separa le due carreggiate. Immediata è stata la telefonata al numero unico di emergenza che ha inviato sul posto un'ambulanza della Croce Rossa di Monza con l'ausilio del personale sanitario arrivato con l'automedica. L'uomo, dopo le primissime cure, è stato accompagnato in codice rosso al pronto soccorso in condizioni critiche.

Traffico rallentato in direzione Nord

Il traffico in direzione di Seregno e Lecco risulta ancora rallentato per permettere ai sanitari le operazioni di soccorso  e agli agenti della Polizia stradale di ricostruire la dinamica dell'accaduto. Solo pochi minuti prima , come detto un altro incidente si è verificato sempre lungo la stessa strada questa volta all'altezza dello svincolo di Carate Brianza. Anche questo sinistro sta causando pesanti rallentamenti in direzione Nord. Al momento sono in corso le operazioni di pulizia della carreggiata. In entrambi i casi sono intervenuti gli uomini della sezione della Polizia stradale di Monza e Brianza.