Brutto incidente

Schianto in moto in Trentino: grave giovane motociclista lecchese

Il 25enne, che viaggiava in sella alla sua Triumph, è stato trasportato in ospedale in elicottero

Schianto in moto in Trentino: grave giovane motociclista lecchese
Lecco e dintorni, 13 Luglio 2020 ore 12:49

Schianto in moto in Trentino: grave giovane motociclista lecchese. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri, domenica  12 luglio 2020, in provincia di Trento e il giovane, un 25 enne, è stato trasportato in ospedale con l’elisoccorso.

LEGGI ANCHE Si schianta nella notte contro un albero: ferita una giovane

Schianto in moto in Trentino: grave giovane motociclista lecchese

Il 25enne lecchese si trovava da solo in sella alla sua Triumph e stava percorrendo la strada Statale 240 in Val d’Ampola tra i comuni di Ledro e Storo in provincia di Trento quando all’altezza di una curva qualcosa è andato storto. Il mezzo è uscito di strada andando a sbattere contro una parete rocciosa e si è addirittura inerpicato per un pendio per poi ripiombare sull’asfalto. Devastante l’impatto per il giovane che ha compiuto un volo di una decina di metri. Il 25enne ha riportato gravi ferite anche se, fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita. Subito gli automobilisti in transito hanno allertato i soccorsi e sul posto si sono precipitati Vigili del Fuoco, Carabinieri e sanitari. Considerata la gravità della situazione, per velocizzare le operazioni di cura, sulla Statale è stata dirottata anche una eliambulanza. Il lecchese, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato in ospedale a Trento in elicottero.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia