Cronaca
In ospedale in stato confusionale

Ritrovato a Lecco il nipote del boss sparito nel nulla

La svolta nella serata di ieri durante la trasmissione Chi l'ha visto.

Ritrovato a Lecco il nipote del boss sparito nel nulla
Cronaca Lecco e dintorni, 12 Gennaio 2023 ore 12:34

E' stato Ritrovato a Lecco il nipote del boss sparito nel nulla. Stiamo parlando di Umberto Nappello, 31 anni, scomparso  da Napoli lo scorso 29 dicembre 2022.

Ritrovato a Lecco il nipote del boss sparito nel nulla

L'uomo è stato individuato a Lecco,  in ospedale, in stato confusionale. Una sparizione che aveva messo in allarme  tanto i familiari quanto le forze dell'ordine: il timore infatti è che si potesse trattare di un caso di "lupara bianca". Il 31enne infatti è il nipote di Carlo Nappello,  elemento di spicco della criminalità organizzata napoletana, assassinato a 44 anni in un agguato insieme con il nipote omonimo 22enne, il 27 maggio del 2017 nel rione di Miano del capoluogo partenopeo.

La svolta a Chi l'ha Visto

Il caso del giovane sparito è stato affrontato durante la puntata di  ieri, mercoledì 11 gennaio 2023 anche da "Chi l’ha visto?". E proprio durante la nota trasmissione tv condotta  da Federica Sciarelli si è appreso che Nappello, che era partito da Napoli diretto a Perugia facendo poi perdere le proprie tracce,  è stato individuato a Lecco.

Durante un collegamento telefonico in diretta infatti la zia dello scomparso ha raccontato alla conduttrice di essere stata contattata nella mattinata di ieri dalle forze dell'ordine che le hanno spiegato che il 31enne era stato  finalmente trovato nel nosocomio lecchese.

Resta da capire come Nappello sia arrivato a Lecco e come mai si trovasse in  condizioni  tali da essere ricoverato in ospedale.

Seguici sui nostri canali