Civate

Ripartiamo Insieme: tre serate di buona cucina con lo sguardo alla solidarietà

Escursionisti civatesi, Gruppo Alpini e parrocchia organizzano tre cene in oratorio per raccogliere fondi pro terremotati e missioni in Africa

Ripartiamo Insieme: tre serate di buona cucina con lo sguardo alla solidarietà
Lecco e dintorni, 08 Settembre 2020 ore 11:12

“Ripartiamo Insieme” è lo slogan che la Società Escursionisti Civatesi, il Gruppo Alpini di Civate e la Parrocchia dei Santi Vito e Modesto, con il patrocinio del Comune di Civate, hanno scelto per le tre serate che si terranno dall’11 al 13 Settembre in Oratorio a Civate.
Tre cene per provare a ripartire insieme facendo beneficenza: il ricavato delle serate, infatti, sarà interamente suddiviso tra gli Amici allevatori di Amatrice e la cooperativa Kashao di Don Herman a Bangui (Repubblica Centrafricana).

Ripartiamo Insieme: il programma delle tre serate

Venerdì 11 Settembre dalle ore 19: GUSTANDO AMATRICE, piatti e prodotti tipici della tradizione amatriciana. Il ricavato della serata andrà in favore degli allevatori di Amatrice.
Sabato 12 Settembre dalle ore 19: GUSTANDO AMATRICE e…VIVA GLI ALPINI! Piatti e prodotti tipici della tradizione amatriciana incontrano la porchetta e la polenta taragna degli Alpini. Il ricavato della serata verrà suddiviso tra gli allevatori di Amatrice e la Cooperativa Kashao.
Domenica 13 Settembre alle ore 19: CENA COMUNITARIA, menù completo (dall’antipasto al dolce) adulti € 20 – bambini € 10 Prenotazione obbligatoria telefondando al 347/8637468. Il ricavato della serata andrà in favore della cooperativa Kashao di Don Herman a Bangui.

Sarà possibile consumare cibi e/o bevande solo ed esclusivamente seduti ai tavoli secondo le disposizioni date dal personale.
Mascherina obbligatoria (e indossata correttamente) quando non si è seduti ai tavoli.
Durante le serate di venerdì e sabato sarà possibile acquistare il Pecorino del Caseificio Storico di Amatrice grazie alla preziosa collaborazione con Valsecchi Formaggi di Civate.
Info e aggiornamenti sulla pagina Facebook Sec Civate.

La raccolta fondi per Amatrice va avanti da tre anni

Questo è il terzo anno che vengono raccolti fondi a favore di Stefano e Pietro, gli amici allevatori di Amatrice colpiti dal sisma del 2016. Gli aiuti concreti ricevuti sono serviti in questi anni ad aiutarli a ripartire supportandoli nella ricostruzione delle loro case e delle loro attività (nella foto in alto i volontari civatesi ad Amatrice).
Lo scorso mese di aprile, in piena emergenza sanitaria, si sono ricordati degli amici civatesi e hanno fatto un gesto che ha scaldato il cuore di tutti in quei giorni bui di lockdown. Stefano e Pietro, infatti, hanno rinunciato ad una donazione a loro favore chiedendo all’Associazione LumbeLumbe Onlus di depositare la somma a loro destinata sul conto corrente di Aiutiamoci Fondo della Comunità di Civate. “Un bellissimo esempio di solidarietà di ritorno che dimostra e fa capire ancora una volta che fare il bene genera altro bene e gratitudine”, sottolineano i referenti della Società Escursionisti Civatesi.

Aiuti anche al missionario don Herman

In occasione delle serate della manifestazione Ripartiamo Insieme verranno raccolti fondi anche a favore della cooperativa Kashao situata a Bangui nella Repubblica Centrafricana. La cooperativa è nata per favorire l’integrazione di uomini e donne della Diocesi di Bangui. La donazione vuole essere un ausilio a Don Hermann al fine di supportarlo nel suo intento di aiutare la popolazione locale e combattere, almeno in parte, la fame e la povertà.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia