Menu
Cerca
Lotta per la vita

Ricoverato in Rianimazione in prognosi riservata il 21enne precipitato dal terzo piano

Al momento, l'ipotesi più probabile, è che si sia trattato di un drammatico gesto volontario

Ricoverato in Rianimazione in prognosi riservata il 21enne precipitato dal terzo piano
Cronaca Lecco e dintorni, 14 Maggio 2021 ore 18:42

E' ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Manzoni  il 21enne precipitato dal terzo piano di una palazzina dell'Aler nel primo pomeriggio di oggi,  venerdì 14 maggio 2021 a Lecco.

Ricoverato in Rianimazione in prognosi riservata il 21enne precipitato dal terzo piano

Le sue condizioni, a seguito di un gravissimo politrauma, sono estremamente critiche e al momento i medici hanno deciso di mantenere riservata la prognosi.

La tragedia si è consumata nel rione di Santo Stefano, intorno alle 13. Il giovanissimo di origini straniere, che vive da circa due mesi in una delle palazzine di  via Caduti di via Fani con i genitori ed altri due fratelli maggiori, è caduto dal balcone compiendo un volo di una decina di metri.

Sul posto, insieme ai sanitari, sono intervenuti gli uomini della Questura cittadina che hanno avviato le indagini per ricostruire i contorni della drammatica vicenda. Al momento, l'ipotesi più probabile, è che si sia trattato di un drammatico gesto volontario.