Menu
Cerca
Lecco

Tragedia a Santo Stefano: 21enne precipita dal terzo piano, è gravissimo

In via Caduti di via Fani sono intervenuti anche gli uomini della scientifica della Questura di Lecco.

Tragedia a Santo Stefano: 21enne precipita dal terzo piano, è gravissimo
Cronaca Lecco e dintorni, 14 Maggio 2021 ore 14:07

Tragedia a Santo Stefano: 21enne precipita dal terzo piano, è gravissimo. Il dramma si è consumato nella tarda mattinata di oggi, venerdì 14 maggio 2021, a Lecco, in uno dei palazzi situati nella zona residenziale di via Caduti di via Fani, sopra viale Turati, poco distante dallo svincolo per la Strada Statale 36.

Tragedia a Santo Stefano: 21enne precipita dal terzo piano, è gravissimo

L'allarme è scattato intorno alle 13. Sul posto, in uno dei palazzoni che si trovano a poca distanza dalla scuola primaria del rione,   sono giunte a sirene spiegate l'ambulanza con a bordo i volontari del soccorso di Mandello e l'auto medica con l'equipe  del 118. La  situazione è apparsa immediatamente gravissima tanto che i sanitari si sono mobilitati con il codice rosso.

Il giovanissimo è stato stabilizzato sul posto prima di essere trasferito, sempre in codice rosso e quindi in condizioni critiche, all'ospedale Manzoni di Lecco.

In via Caduti di via Fani sono intervenuti anche gli uomini della scientifica della Questura di Lecco. Toccherà a loro i ricostruire i contorni  della drammatica caduta che, non si esclude, posse essere stata originata da un gesto volontario.

Sconvolti i vicini di casa che abitano nello stesso palazzo dell'Aler dove il giovane, di origini straniere, si è  trasferito insieme alla mamma, al papà e ad altri due fratelli. Una famiglia numerosa, molto discreta,  arrivata da poco a Santo Stefano.