Regione cofinanzia la messa in sicurezza della strada dei Corni di Canzo

Regione Lombardia finanzierà al 50% la riqualificazione della strada che porta alla nota località turistica.

Regione cofinanzia la messa in sicurezza della strada dei Corni di Canzo
Lago, 22 Settembre 2018 ore 09:55

La Giunta regionale ha approvato un accordo di programma tra il Comune di Canzo e Regione Lombardia. Al centro del documento la messa in sicurezza del tratto di strada che conduce ai Corni di Canzo. L’intervento comporta una spesa di 222mila euro, della quale Regione Lombardia metterà il 50%.

Messa in sicurezza della strada dei Corni di Canzo

L’accordo, promosso dal Comune di Canzo, prevede la realizzazione di interventi di messa in sicurezza di un muro di sostegno di un tratto di strada di via Gajum, del ponte sul tratto terminale di via Gajum e di quattro ponticelli posti lungo il tratto di strada che da Gajum conduce a San Miro.

“Sono soddisfatto, si tratta di un intervento importante per la valorizzazione di Canzo e del sistema foresta – ha dichiarato il sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia, Fabrizio Turba – Abbiamo bisogno di salvaguardare le nostre montagne e i nostri boschi, assicurandone la fruibilità a operatori ed escursionisti. Ringrazio l’assessore regionale alla Montagna Massimo Sertori per la collaborazione nel raggiungimento di questo risultato. La Regione continua a dimostrare pragmatismo e sensibilità verso i nostri territori”.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter