Cronaca
Nella serata di ieri

Recuperati quattro escursionisti "sfiniti" sul sentiero del Tecet FOTO

Serata di festeggiamenti interrotta per i soccorritori, che prontamente si sono adoperati per il recupero dei quattro giovani escursionisti

Recuperati quattro escursionisti "sfiniti" sul sentiero del Tecet FOTO
Cronaca Lecco e dintorni, 12 Settembre 2021 ore 15:37

Recuperati nella serata di ieri, sabato 11 settembre 2021, tre escursionisti "sfiniti" sul sentiero del Tecet.

Escursionisti "sfiniti" sul sentiero del Tecet

Ieri sera, sabato 11 settembre, quattro giovani, di origine straniera, hanno deciso di intraprendere un'escursione notturna per poi ritrovarsi sfiniti sul sentiero del Tecet, troppo impervio per le proprie possibilità. Hanno così chiamato i soccorsi che immediatamente si sono attivati per raggiungere i ragazzi e riaccompagnarli fino alla trattoria Bodega.

Serata interrotta per i soccorritori

La squadra del Soccorso Alpino intervenuta si trovava ai Piani Resinelli per festeggiare e vedere in anteprima un film su Kalumer. Non appena è giunta la richiesta di intervento, la serata per i soccorritori si è interrotta e prontamente si sono adoperati per raggiungere i ragazzi bloccati sul sentiero. Tra loro anche un medico e un infermiere, oltre a una squadra di Vigili del Fuoco dell'unità speleo alpino fluviale, giunti per aiutare la squadra del Soccorso Alpino nel recupero.

escursionisti sfiniti

Quattro ore di intervento

L'intervento di recupero ha impegnato le squadre di soccorritori per circa quattro ore e mezza. Una volta raggiunti i quattro escursionisti, una delle due ragazze è parsa subito stanca e disidratata, tanto che i soccorritori hanno deciso di riaccompagnarli in sicurezza fino alla trattoria Bodega, dove va lì parte il sentiero, all'altezza dello svincolo dell'Orsa Maggiore.

5 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE Strage del Mottarone, Eitan è stato rapito dal nonno e portato in Israele