Cronaca

Provoca incidente e fugge: beccato il pirata della strada

L'uomo, positivo all'alcol test, era scappato senza prestare soccorso ma nell'incidente aveva perso la targa. Aveva centrato una macchina con a bordo anche un bambino di 5 anni.

Provoca incidente e fugge: beccato il pirata della strada
Cronaca Casatese, 24 Settembre 2018 ore 14:28

Provoca incidente e fugge: beccato il pirata della strada.

L'incidente

A finire nei guai è stato un 30enne di Mariano Comense che nella serata di sabato, mentre al volante della sua vettura, durante una manovra azzardata, aveva centrato una utilitaria con a bordo un uomo e 44enne e un bambino di 5 anni.  L'incidente era avvenuto a Missaglia (clicca qui per vedere tutte le foto e il video), lungo la strada provinciale. Invece di fermarsi e prestare soccorso ai coinvolti, l'uomo aveva pensato bene di scappare. Ma la sua fuga è durata fortunatamente ben poco.

Denunciato il pirata della strada

I Carabinieri di Casatenovo, immediatamente intervenuti sul posto, nel corso del sopralluogo hanno infatti  rinvenuto la targa anteriore del veicolo. Ciò  ha consentito  ai militari di identificare il proprietario e guidatore  che è stato quindi  rintracciato nella sua abitazione di Mariano. 

Positivo all'alcol test

L’uomo, che sottoposto ad accertamento alcoolemico, è risultato positivo con un tasso pari a 0,70 grammi/litro, si è invece rifiutato di sottoporsi all’esame per accertare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. Per questo, oltre alla denuncia per  omissione di soccorso a seguito di incidente stradale  è stato deferito anche per  rifiuto di sottoporsi ad esami sull’assunzione di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’attività i militari hanno anche  al sequestro del veicolo per la successiva confisca.