Menu
Cerca
News

Prosegue fino al 14 aprile la chiusura dei centri di raccolta comunali

E ad Annone Brianza rimane sospeso il ritiro di compost da parte dei cittadini presso l’impianto di compostaggio.

Prosegue fino al 14 aprile la chiusura dei centri di raccolta comunali
Cronaca Lecco e dintorni, 05 Aprile 2020 ore 15:42

Prosegue fino al 14 aprile la chiusura dei centri di raccolta comunali e la sospensione del ritiro di compost da parte dei cittadini presso l’impianto di compostaggio di Annone Brianza.

Prosegue fino al 14 aprile la chiusura dei centri di raccolta

Nel rispetto di quanto previsto a livello nazionale quali misure per prevenire la diffusione del contagio da Covid-19, SILEA informa che la maggior parte dei centri di raccolta comunali direttamente gestiti sul territorio provinciale continueranno a restare chiusi fino al 14 aprile prossimo ai cittadini e alle aziende.

Quali fanno eccezione?

Fanno eccezione:

  • I centri di raccolta di La Valletta/Santa Maria Hoè (martedì 9-12; giovedì 14-17, sabato 9-12 e 14- 17,30), Paderno d’Adda (lunedì 14-16, mercoledì 14-17 e sabato 10-12 e 14-18), Robbiate (lunedì 10-16, mercoledì 14 17 e sabato 10-16) e Pescate (martedì 9-12, giovedì 16-18 e sabato 8-12) che saranno aperti dal 6 aprile prossimo.
  • Il centro di raccolta di Rogeno-Costamasnaga-Nibionno che sarà aperto dal 6 aprile prossimo solo per le aziende (lunedì 14-17 e venerdì 9-12).

L’afflusso a questi centri sarà regolamentato e non potranno entrare più di 2 utenti alla volta.

Ugualmente sospeso fino al 14 aprile il ritiro di compost da parte dei cittadini presso l’impianto di compostaggio di Annone Brianza.