Profughi a Missaglia e Monticello, l’arrivo è possibile

Dopo i sopralluoghi dei giorni scorsi è attesa a stretto giro la decisione della Prefettura

Profughi a Missaglia e Monticello, l’arrivo è possibile
Casatese, 19 Dicembre 2017 ore 08:30

Profughi a Missaglia e a Monticello. L’arrivo è del tutto possibile. Nei giorni scorsi infatti sia a Cascina Pila che a Casirago si sono tenuti i sopralluoghi tecnici. E la Prefettura potrebbe dare l’ok.

Sui profughi un braccio di ferro

Il progetto dei migranti portato avanti dalla Onlus Cross è stato ostacolato a più riprese a Missaglia. Dove il Comune contesta l’agibilità della porzione di villa di Cascina Pila di proprietà dell’Azienda Agricola Oliva. Meno dura la presa di posizione del Comune di Monticello. Che in via Risorgimento si è limitata a contestare alcune opere edilizie svolte sulle pareti interne di un appartamento. In settimana si sono tenuti i sopralluoghi sui due immobili. E la Prefettura potrebbe prendere una decisione clamorosa.

Tutti i dettagli sulla vicenda sul Giornale di Merate in edicola da martedì 19 dicembre

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia