Processo Shalom, suor Rosalina in aula ma a porte chiuse

Il 16 maggio ci fu il sopralluogo del Tribunale alla Comunità.

Processo Shalom, suor Rosalina in aula ma a porte chiuse
Isola, 06 Giugno 2018 ore 13:58

Non si potrà ascoltare la testimonianza di suor Rosalina Ravasio, originaria di Calusco d’Adda, la figura centrale che porta avanti la Comunità Shalom di Palazzolo. Quarantuno persone e la stessa suora sono imputate a vario titolo per maltrattamenti e sequestro di persona.

Suor Rosalina in aula

Al Tribunale di Brescia oggi arriverà anche suor Rosalina ma a sorpresa non sarà possibile ascoltare la sua testimonianza che avverrà a porte chiuse. La giornata è iniziata con la testimonianza della psicologa della comunità. Comunità che per altro ha una sede anche a Villa d’Adda.

Qui tutti gli articoli sul Processo Shalom

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia