Cronaca

Primo lunedì senza il ponte di Paderno: gli avvisi ai viaggiatori

Per la prima volta i lavoratori e gli studenti che si spostano tra il Lecchese e la Bergamasca dovranno farlo attraverso percorsi alternativi.

Primo lunedì senza il ponte di Paderno: gli avvisi ai viaggiatori
Cronaca 17 Settembre 2018 ore 07:06

Primo lunedì lavorativo dopo la chiusura del Ponte di Paderno scattata nella notte di venerdì. Per la prima volta i lavoratori e gli studenti che si spostano tra il Lecchese e la Bergamasca dovranno farlo attraverso percorsi alternativi. (Leggi qui la cronistoria della vicenda)

I treni

Ricordiamo le indicazioni di Trenord

I treni circolano regolarmente:

- da Milano P. Garibaldi a Paderno-Robbiate e viceversa

da Calusco a Bergamo e viceversa

 

Per visualizzare il programma completo con tutte le modifche vai al seguente link: http://www.trenord.it/media/2290341/tabellare_bergamo-calusco___paderno_mi_pgaribaldi.pdf

Le altre linee

I viaggiatori da e per Calusco, Terno e Ponte S. Pietro sono invitati ad utilizzare i collegamenti alternativi via Bergamo-Treviglio-Pioltello-Milano oppure Bergamo-Calolziocorte-Carnate-Milano.

I Clienti diretti a Milano Greco Pirelli possono utilizzare la linea Bergamo-Milano via Treviglio e scendere a Milano Lambrate dove trovano i treni S9 (per Saronno) e treni per Sesto S. Giovanni/Milano G. Pirelli provenienti da Verona, Brescia, Stradella e Piacenza.

45 minuti in più

Le stazioni di Calusco e Paderno d'Adda sono collegate da un servizio di bus-navetta (tempo di percorrenza 45 minuti circa), soggetti alle condizioni del traffico stradale.  Si precisa che il trasporto di biciclette al seguito non potrà essere garantito.

Bus

Per agevolare il servizio viaggiatori, da lunedì 17 settembre fino a sabato 22 settembre 2018, dalla stazione di PADERNO ROBBIATE saranno presenti tre autobus sostitutivi che giungeranno fino alla stazione di BERGAMO, effettuando la sola fermata di PONTE SAN PIETRO (NON fermeranno a Calusco e Terno), con partenza prevista per le ore 07:10 circa.

La situazione