Menu
Cerca

Precipita sul Resegone, grave un alpinista bergamasco

Gravemente ferito un alpinista sessantenne bergamasco. E' stato recuperato vivo grazie al casco che indossava.

Precipita sul Resegone, grave un alpinista bergamasco
Cronaca Lecco e dintorni, 15 Dicembre 2019 ore 14:26

Precipita sul Resegone, mentre stava risalendo il Canalone Comera. L’incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 11.45. Il Soccorso alpino ha tratto in salvo un sessantenne bergamasco che ora si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Bergamo. Deve per ora  la vita al casco che lo ha protetto durante un volo di oltre cento metri.

Precipita sul Resegone, soccorsi in codice rosso

Poche le informazioni al momento disponibili sul grave incidente che in tarda mattinata ha mobilitato dalla base operativa del Bione gli uomini del Cnsas XIX Delegazione Lecco e l’elisoccorso decollato dal Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Lo scalatore era in compagnia di tre amici che hanno dato l’allarme.  Insieme stavano risalendo il canalone Comera quando, a pochi metri dal termine, il sessantenne è precipitato.

Cordice rosso e trauma cranico

Gli uomini del Soccorso Alpino lo hanno recuperato in fondo allo stesso canalone, un centinaio di metri sotto il punto da cui era precipitato. L’uomo avrebbe riportato un trauma cranico molto importante, ma, grazie al casco che indossava, è vivo.