Cronaca
Rabbia

Portafoglio rubato al mercato: "Restituitemi le foto di mio figlio che non c'è più"

Il malvivente è anche riuscito a prelevare 600 euro con le carte rubate

Portafoglio rubato al mercato: "Restituitemi le foto di mio figlio che non c'è più"
Cronaca Valle San Martino, 12 Agosto 2022 ore 08:45

"Aiutatemi a ritrovare il portafoglio con le foto di mio figlio William". È questo l’appello lanciato dalla signora Vilma Fumagalli, ottantenne residente a Torre De Busi, che lo scorso martedì è stata derubata del suo portafoglio mentre si trovava per alcuni acquisti al mercato di Calolziocorte.

Portafoglio rubato al mercato

Secondo quanto raccontato, il furto sarebbe avvenuto intorno alle 10, mentre la donna era intenta a fare acquisti ad una bancarella: "Mi trovavo al mercato per comprare una camicetta per mio nipote che a breve compirà gli anni e dei fiori da portare al cimitero a mio figlio. - racconta al telefono la donna, ancora amareggiata per l’accaduto - Mentre ero intenta ad acquistare alcune matasse di cotone con cui faccio dei lavoretti mi sono accorta, infilando la mano all’interno della borsa, che questa era aperta e il portafoglio sparito. Subito ho capito di essere stata derubata".

Con buona probabilità il malvivente, che già si aggirava tra i clienti del mercato, avrebbe approfittato di una distrazione della signora per sfilarle il borsello dalla borsa e darsi alla fuga indisturbato.

Il malvivente è anche riuscito a prelevare 600 euro con le carte rubate

Oltre al danno, però la beffa: insieme a poco più di 70 euro in contanti, il malvivente è riuscito a prelevare, tramite lo sportello bancomat dell’Ufficio Postale di Calolziocorte anche 600 euro: "Per mia sfortuna - continua la donna - tenevo il codice segreto tra le foto e il ladro è riuscito a trovarlo. Praticamente, in pochi secondi, ho perso quasi tutta la mia pensione di un mese".

Numeri alla mano, tutto si sarebbe svolto molto rapidamente, in poco più di 15 minuti: "Non ho avuto nemmeno il tempo di accorgermi che già mi avevano prelevato i soldi. Da quando mi hanno derubato, a quando ho bloccato la carta sono passati venti minuti ma ormai era già troppo tardi".

LEGGI ANCHE Donata una bici al 14enne derubato dell'ultimo regalo del papà scomparso

Portafoglio rubato al mercato: "Restituitemi le foto di mio figlio che non c'è più"

Sporta denuncia alla locale stazione dell’Arma, a cui ora spetteranno le eventuali indagini per provare a individuare il responsabile, la donna ha lanciato un appello a chiunque possa aiutarla a recuperare almeno il contenuto affettivo del portafoglio: «"Oltre ai soldi, nel portafoglio custodivo alcune foto a cui ero particolarmente affezionata, specialmente quelle di mio figlio William, che purtroppo non c’è più".

La speranza della donna, è riposta anche nella telecamera di sorveglianza presente all’esterno dell’ufficio postale, che potrebbe aver ripreso il responsabile intento a prelevare il denaro, ma le cui immagini possono essere richieste e visionate soltanto dalle autorità competenti: "Ho provato a contattare la Posta - spiega - ma mi è stato detto che loro non possono fare niente. Non so come andrà a finire, ma spero che visionino le immagini e pongano fine a questi episodi. Non sono la prima a essere derubata al mercato".

Ulteriori  dettagli sono stati forniti dalla figlia della donna, Federica Malighetti, che, attraverso un post nel gruppo social “Sei di Calolzio se…” ha chiesto l’aiuto dei Calolziesi per ritrovare quanto rubato alla madre: "È un portafoglio color panna - si legge - e all’interno contiene alcuni ricordi di mio fratello e delle sorelle di mia madre, a cui lei è molto affezionata. Chiunque lo ritrovasse, può contattarmi su facebook in modo da far riavere a mia madre questi oggetti".

Luca de Cani

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter