Attualità
Lecco

Donata una bici al 14enne derubato dell'ultimo regalo del papà scomparso

Mamma Elena: "È stato un gesto bellissimo, perché questa persona ha dimostrato a Davide che non tutti sono disonesti".

Donata una bici al 14enne derubato dell'ultimo regalo del papà scomparso
Attualità Lecco e dintorni, 10 Agosto 2022 ore 10:15

In mezzo a tanto dolore e a tanta rabbia c'è anche uno spiraglio di luce e di speranza. Sì perchè Davide ora è potuto tornare in sella grazie a un generoso benefattore che gli ha regalato una due ruote. Stiamo parlando del 14enne derubato della sua bici, ultimo dono del papà scomparso un anno fa.

Donata una bici al 14enne derubato dell'ultimo regalo del papà scomparso

Un furto assurdo, una bicicletta perfettamente legata alla  rastrelliera di piazza Garibaldi a Lecco, sparita nel nulla. Quella bici che Davide aveva ricevuto  in regalo dal papà lo scorso anno, dopo aver superato gli esami di terza media. Poco dopo il papà si era spento e Davide aveva legato tutti i suoi ricordi e il suo affetto per il genitore a quella due ruote blu che gli è stata sottratta la scorsa settimana. Non in un giorno  qualsiasi, ma esattamente nel giorno del primo anniversario del padre.

A raccontare la dolorosa vicenda era stata la mamma di Davide Elena Moretti, Insegnante e volontaria dei City Angels di Lecco che aveva pubblicamente lanciato un appello per ritrovare la bici. La donna ha sporto regolarmente denuncia ma al momento il tanto amato oggetto non è stato ritrovato.

Come detto però ora Davide è tornato a pedalare. "Un mio carissimo amico  gli ha regalato il rampichino di suo figlio  - racconta mamma Elena -   È stato un gesto bellissimo, perché questa persona ha dimostrato a Davide che non tutti sono disonesti".

Ma il desiderio di tornare in possesso della bicicletta sottratta va al di la di tutto, perchè quella per Davide non era una bici, era LA bici . "Noi non ci diamo per vinti e continueremo a cercarla".

 

Come vi avevano raccontato Davide, che si prendeva cura con dedizione del suo rampichino, aveva sostituito alcuni pezzi modificando quindi l'originale. Pubblichiamo qui le immagini delle parti sostituite nella speranza che possano essere utili alla eventuale individuazione.

297411501_1890843124438416_7177315023428159463_n
Foto 1 di 5
297393365_1152161525366302_1675454310308621408_n
Foto 2 di 5
296786048_1278868149314845_4962329354423143637_n
Foto 3 di 5
296129547_431005742419748_7202467958896196593_n
Foto 4 di 5
296124912_455131776481244_4177148881385550922_n
Foto 5 di 5

Ricordiamo inoltre che chiunque avesse informazioni può contattare tutti i giorni la redazione del Giornale di Lecco ai numero 0341 363233 oppure 3501374198. Sarà nostra premura mettere in contatto quanti avessero elementi utili con con mamma  Elena.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter