Menu
Cerca

Poliziotti in presidio davanti alla Prefettura di Lecco

Francesco Bruno: "Siamo stanchi di essere messi da parte. La sicurezza è un bene di tutti".

Poliziotti in presidio davanti alla Prefettura di Lecco
Lecco e dintorni, 28 Ottobre 2019 ore 16:33

Domani, martedì 29 ottobre 2019, la Segreteria Provinciale COISP di Lecco, ovvero il sindacato di Polizia, organizzerà un volantinaggio davanti alla Prefettura di Lecco.  manifestare per la dignità,  l’incolumità ed il riconoscimento della professionalità dei poliziotti. La manifestazione di protesta e sensibilizzazione è in programma dalle 10 a mezzogiorno davanti alla sede di Corso Promessi Sposi 36.

Poliziotti in presidio davanti alla Prefettura di Lecco

“In quest’ultimo periodo abbiamo, invano, avanzato al Governi diverse richieste – spiega Francesco Bruno, segretario lecchese del Coisp – Domani illustreremo illustrata la situazione allarmante in cui versa la  Polizia di stato della Provincia di Lecco. Siamo stanchi di essere messi da parte. La sicurezza è un bene di tutti”

Le richieste “inascoltate”

•       L’introduzione di leggi che non consentano di restare impuniti chi  aggredisce, offende o minaccia appartenenti delle forze di Polizia;

•       Stanziamento di idonee risorse economiche per rinnovo del contratto  e delle relative indennità ferme al 2002;

•       Stanziamento di adeguate risorse economiche per l’equipaggiamento,  al fine di tutelare l’incolumità in modo efficace;

•       Stanziamento immediato di risorse economiche per pagare il lavoro  straordinario che i Poliziotti sono stati costretti a farlo da maggio  2018 ad oggi.

.

Condividi