Pm10 superata la soglia a Lecco

La centralina di via Sora ha fatto registrare valori sopra il limite dei 50 microgrammi per metro cubo

Pm10 superata la soglia a Lecco
Cronaca 28 Ottobre 2017 ore 08:03

La tendenza, negli ultimi giorni era in aumento. E ieri, puntutualmente, è arrivato il primo sforamento del livello dei 50 microgrammi per metro cubo. Stiamo parlando delle livello di Pm10, ovvero polveri sottili dannose alla salute presenti nell’aria.

Pm10

La città incriminata è proprio il capoluogo di provincia. Ieri a Lecco la centralina di Arpa  posizionata in via Sora ha fatto registrare un livello di poco superiore al limite consentito ovvero 57 microgrammi per metro cubo. Poco al di sotto invece la centralina Amendola, con 48 microgrammi per metro cubo. Anche la centralina fissa di Valmadrera era al di sotto del limite, mentre anora una volta non è possibile conoscere la situaione di Merate. Arpa infatti non ha validato i dati della centralina fissa della più importante cittadina dell Brianza Lecchese.

2 foto Sfoglia la gallery

Il vento

A preoccupare è in particolare il fatto che i livelli di Pm10 si siano innalzati nonostante il vento che ha spirato nella giornta di ieri, soprattutto a partire dal pomeriggio. Vento che dovrebbe per altro persistere nel fine settimana.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli