Pescate, distribuisce volantini sulle auto: multato dal sindaco "sceriffo"

Il borgomastro pescatese: "Ricordo che in tutto il 2018 ho elevato personalmente oltre 6.000 euro di sanzioni per violazioni al decoro urbano".

Pescate, distribuisce volantini sulle auto: multato dal sindaco "sceriffo"
Lecco e dintorni, 05 Gennaio 2019 ore 14:02

Ben 700 euro di multa comminati, sabato 5 gennaio, dal sindaco "sceriffo" Dante De Capitani a un contravventore, una società di Lecco, che ha distribuito volantini pubblicitari sui parabrezza delle automobili parcheggiate.

Maxi sanzione

"Nel parcheggio comunale di fronte alla chiesa di San Giuseppe alle Torrette ho comminato 7 sanzioni per la violazione dell'articolo 67 del nostro regolamento di polizia urbana che vieta di posare volantini pubblicitari sulle automobili - ha fatto sapere il borgomastro De Capitani - Al contravventore, una società di Lecco, sarà comminata una sanzione pari a 100 euro per ogni volantino abusivo per un totale quindi di 700 euro"

Nel 2018 oltre 6.000 euro di multe elevate dal sindaco "sceriffo"

"Mi dispiace constatare che, benché si sappia bene che a Pescate questi comportamenti non siano ammessi, periodicamente son costretto a prendere provvedimenti per mantenere la pulizia e il decoro urbano del paese - conclude il sindaco - Ricordo che in tutto il 2018 ho elevato personalmente oltre 6.000 euro di sanzioni per violazioni al decoro urbano".