Olginate

Dopo 40 anni va in pensione lo storico fruttivendolo Nobile

E' arrivato il momento della meritata pensione per Roberto Nobile, titolare dello storico negozio "Il Frutteto" in via Sant'Agnese.

Dopo 40 anni va in pensione lo storico fruttivendolo Nobile
Lecco e dintorni, 24 Settembre 2020 ore 11:34

Dopo 40 anni di lavoro, è arrivato il momento della meritata pensione per Roberto Nobile, titolare dello storico negozio “Il Frutteto” in via Sant’Agnese a Olginate. Il negozio è stato aperto poco dopo la guerra ed è passato per tre generazioni. Ora Roberto lascerà la sua attività a un giovane per far sì che continui il servizio in paese.

Dopo 40 anni di lavoro, è arrivato il momento della meritata pensione per Roberto Nobile

“Dopo più di 40 anni di lavoro ho deciso di godermi la meritata pensione – ha raccontato Roberto Nobile, titolare del negozio ‘Il Frutteto’ di via Sant’Agnese – Dopo tre generazioni, passerò dunque il testimone a un giovane ragazzo che ha voglia di portare avanti questo lavoro. Ringrazio tutti gli olginatesi che in questi 40 anni ho avuto modo di conoscere a uno a uno e che sono stati clienti fedeli e cordiali”.

Il sindaco: “Salutiamo un punto fermo di tutta la comunità”

Il saluto del sindaco Marco Passoni: “Questa settimana vogliamo salutare con un forte abbraccio Roberto Nobile, figura di riferimento per il commercio olginatese che per tanti anni ha rappresentato un punto fermo per tutta la comunità, sia per la sua attività commerciale sia per l’impegno profuso a favore dello sport olginatese, come dirigente e prima ancora come appassionato vero. Dopo anni di passione ha deciso di ritirarsi e godersi la meritata pensione: grazie Roberto per tutto quello che hai sempre fatto per Olginate – ha detto il sindaco Marco Passoni – ‘Il Frutteto’ non chiude e Roberto passa la mano a nuovi e giovani gestori che terranno viva l’attività e l’offerta di ottimi prodotti freschi in centro al paese. Un buon lavoro ai nuovi gestori con l’augurio che in Olginate possano trovarsi bene, crescere e sviluppare la propria attività e possano anche inserirsi nella rete dei commercianti olginatesi con azioni propositive e attive, proprio come Roberto ha sempre fatto. A tutti un augurio sincero di buona vita”.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia