Incendio in Viale Turati. L’attentato incendiario legato alla rissa di stanotte FOTO VIDEO

Sul caso indagano Carabinieri e uomini della Questura.

Lecco e dintorni, 15 Giugno 2018 ore 12:18

Ancora il Viale Turati al centro della cronaca cittadina. Dopo l’aggressione di stanotte, costata gravissimi traumi a un 20enne di origini straniere, questa mattina forze dell’ordine e soccorritori sono dovuti tornare nel rione di Santo Stefano per un principio di incendio in una palazzina. Al momento le indagini sono in corso ma si teme il dolo visto che sarebbero state trovate tracce di benzina. Ma c’è di più: secondo indiscrezioni proprio la rissa avvenuta stanotte nei pressi di una pizzeria potrebbe essere legata all’attentato incendiario di stamattina. Nei presssi della palzzina infarri la Polizia avrebbe fermato proprio i giovane soccorso stanotte dai sanitari.

Paura per un incendio in Viale Turati

L’inquietante episodio è avvenuto all’interno della palazzina posta al civico 23 tra viale Turati e via Perazzo, a pochi passi dalla chiesa dei Cappuccini e dell’oratorio. L’allarme è scattato prima delle 10. Al momento l’uso del condizionale è d’obbligo ma pare che sulle porte di  quattro appartamenti posti al primo piano dello stabile siano state trovati residui di liquido infiammabile. Non solo ma i presunti piromani avrebbero abbandonato sul luogo la bottiglia contenente la sostanza con cui hanno appiccato le fiamme.

4 foto Sfoglia la gallery

 

I soccorsi

Al momento non risultano persone ferite o intossicate. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Lecco e i Carabinieri. Non solo ma sul caso indagano anche gli agenti della Questura cittadina.

2 foto Sfoglia la gallery

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia