Colico

Passeggiate sul sentiero del Viandante, uscita per la birra e turisti: “Non avete rispetto”

"Se non avete rispetto per gli altri colichesi che rimangono in casa, per i volontari e per chi tutti i giorni è in prima linea, potete averlo almeno per voi stessi? Il virus non fa eccezioni".

Passeggiate sul sentiero del Viandante, uscita per la birra e turisti: “Non avete rispetto”
Lago, 08 Aprile 2020 ore 10:24

Passeggiate sul sentiero del Viandante, uscita per la birra e turisti: “Non avete rispetto”. E’ furiosa Monica Gilardi, sindaco di Colico, per quanto sta accadendo in paese negli ultimi giorni. Al  momento il numero dei contagiati nel Comune dell’Alto Lago è stabile (clicca qui per leggere i dati Comune per Comune), ma ciò non significa che la tensione vada allentata.

LEGGI ANCHE Valsassina blindata per Pasqua e Pasquetta: fari puntati sulle seconde case e posti di blocco

Passeggiate sul sentiero del Viandante, uscita per la birra e turisti: “Non avete rispetto”

“Siamo come su un’altalena, ci sono giornate buone come oggi e meno buone come quella di ieri – ha spiegato il sindaco in rete –  Proprio per questo a chi si allena sul sentiero del Viandante, a chi esce più volte al giorno per comprarsi prima la birra e poi il panino, a chi, in barba ai divieti, raggiunge la seconda casa a Colico, giusto per citare alcuni casi di questi giorni, chiedo: se non avete rispetto per gli altri colichesi che rimangono in casa, per i volontari e per chi tutti i giorni è in prima linea, potete averlo almeno per voi stessi? Il virus non fa eccezioni”.

Le mascherine

Sono state ritirate dalla Protezione Civile 2.100 mascherine monouso messe a disposizione da Regione Lombardia, che si vanno ad aggiungere alle quasi 3.000 mascherine riutilizzabili che la Protezione Civile continua a distribuire GRATUITAMENTE presso gli esercizi commerciali aperti. Facciamone buon uso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia