Parco Barro deturpato dagli incivili FOTO

In passato vandali e malintenzionati avevano danneggiato gravemente la baita degli alpini.

Parco Barro deturpato dagli incivili FOTO
Lecco e dintorni, 28 Marzo 2018 ore 16:19

Parco Barro deturpato dagli incivili. La denuncia è stata lanciata sul più famoso dei social network da un frequentatore della zona indignato per le condizioni in cui versa l’area sopra Galbiate.

Parco Barro deturpato

“A tutte le emerite capre ignoranti che vengono su a fare baldoria e a cercare di dare un senso a loro stessi con una bella bottiglia di vino, e due scatole di grana padano, come da foto sono evidenziati a grandezza naturale due bei grandi cestini appositi per la spazzatura che di norma andrebbe gettata lì dentro sempre se a a scuola ve l’hanno insegnato, ma considerando la vostra ignoranza “chiamasi parco del monte barro” zona protetta, le monnezze gettatele a casa vostra gentilmente”. Questo il post del furente frequentatore che ha immortalato sporcizia e degrado. Una forte denuncia pubblica, più che giustificata visto l’assurdo comportamento di chi non ha rispetto del patrimonio verde che abbiamo.

I precedenti

Sporcizia ma non solo. In passato sul Monte Barro sono entrati in azione veri e propri vandali che in più di una occasione hanno persino devastato la baita delle Penne Nere. Pochi anni fa i  soliti ignoti avevano fatto irruione degli alpini. Con notevole destrezza avevano scardinato gli ingressi e completamente distrutto le porte interne. Bottino dei malviventi un martelletto pneumatico, alcuni salumi e la cassa. “Poca roba” ma danni ingenti e altrettanta la rabbia.  E in un’altra occasione era stata completamente imbrattata la facciata della struttura. Azioni idiote, compiute da idioti.

 

 

4 foto Sfoglia la gallery

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia