Menu
Cerca
Oggiono

Ottico regala le lenti a chi combatte il Coronavirus

La lodevole iniziativa del negozio Ottica Visus di Oggiono che rifornisce gratuitamente sanitari e forze dell’ordine

Ottico regala le lenti a chi combatte il Coronavirus
Cronaca Oggionese, 01 Aprile 2020 ore 11:36

Ottico di Oggiono regala le lenti a chi combatte il Coronavirus.

Lodevole iniziativa valida fino al 15 aprile

La prima condizione per poter operare nell’emergenza è vederci bene. Sembrerà una banalità, ma in tempi in cui c’è difficoltà a trovare qualsiasi prodotto, per medici, infermieri e forze dell’ordine che combattono in prima fila contro il Coronavirus è fondamentale poter disporre di occhiali e lenti a contatto igieniche e efficienti. Per questo assume un grande valore l’iniziativa messa in campo dal negozio Ottica Visus di Oggiono che, in collaborazione con l’azienda Safilens, ha deciso di fornire gratuitamente il fabbisogno di lenti a contatto giornaliere per due mesi a tutto il personale operativo di medici, infermieri, forze dell’ordine e volontari di Protezione civile.
Questa iniziativa sarà valida fino al 15 aprile, limitata alle lenti monouso in quanto modalità di rimpiazzo più igienica e sicura.

L’ottico: “Mi ha scioccato vedere che medici e infermieri non hanno l’attrezzatura necessaria”

“L’idea nasce dalla fotografia del momento – spiega Matteo Malattia (nella foto in alto con i pacchi di lenti), titolare del negozio di ottica sito in via Mercato, nel centro di Oggiono – Mi ha davvero scioccato sentire le testimonianze di medici, infermieri e vedere le immagini in televisione degli operatori che sono ogni giorno in prima linea costretti a fronteggiare l’emergenza senza mascherine, camici e le necessarie dotazioni di sicurezza. Così mi sono chiesto cosa potessi fare in concreto legato al mio ambito di lavoro e ho pensato a quelle persone costrette a lavorare senza le lenti a contatto e con gli occhiali appannati. Così è nata questa iniziativa di regalare le lenti che abbiamo messo in campo grazie alla sensibilità e alla collaborazione dell’azienda Safilens che produce lenti made in Italy e ci fornisce il materiale da regalare”.

Decine e decine le prenotazioni di lenti a contatto

L’iniziativa dell’Ottica Visus è stata avviata da una settimana, ma Malattia ha già ricevuto decine e decine di telefonate per altrettante prenotazioni. “I primi giorni sono stato praticamente al telefono per otto ore – ha raccontato l’ottico oggionese – E ho speso la maggior parte del tempo per assicurare chi chiamava che non si trattava di una fake news… Mano a mano che arrivano le lenti provvedo a mandare un messaggio al destinatario per fissare un appuntamento per la consegna da fare in sicurezza”.
Per prenotazioni e ritiri delle lenti è possibile contattare i numeri 345/7737661 e 329/8633521.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli