Super lavoro per i Vigili del Fuoco

Ondata di maltempo sul Lecchese, auto “sommersa” da un metro d’acqua, salvato un giovane

E' successo all'altezza della rampa di immissione in Statale 36

Ondata di maltempo sul Lecchese, auto “sommersa” da un metro d’acqua, salvato un giovane
Lecco e dintorni, 03 Agosto 2020 ore 18:13

Super lavoro per i Vigili del Fuoco di Lecco impegnati nelle ultime ore in diversi interventi causati dall’ondata di maltempo che sta interessando il Lecchese. In particolare i pompieri hanno salvato un giovane che si trovava all’interno di un’auto “sommersa” da un metro d’acqua.

LEGGI ANCHE Canoa si ribalta nel lago, ricerche sospese, tutti salvi

Ondata di maltempo sul Lecchese, auto “sommersa” da un metro d’acqua, salvato un giovane

E’ successo nel pomeriggio di oggi, lunedì 3 agosto a Suello, all’altezza della rampa nord di ingresso alla Statale 36, in un punto dove spesso si verificano allagamenti ed esondazioni del Lago di Annone. Il giovane si trovava nella sua vettura quando è finito all’interno di una grande pozza. L’acqua ha completamente bloccato il mezzo e l’uomo ha dato l’allarme. I pompieri si sono precipitati sul posto e lo hanno liberato. Spavento a parte il giovane non ha riportato traumi.

Feriti invece, fortunatamente in modo non grave,  gli occupanti di una vettura uscita fuori strada, sempre a causa del maltempo, lungo la Statale 36 a Colico. Anche in questo caso, insieme ai sanitari che si sono presi cura di una donna di 31 anni , un uomo di 35 e un bimbo di soli 2 anni, sono intervenuti i Vigili del Fuoco.

Inoltre pompieri in azione in supporto dei sanitari a Lecco dove alcuni detriti sulla sede stradale, in via Broggi, rendevano impossibile il transito di una ambulanza che si stava recando in posto per assistere in uomo colto da malore.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia