Menu
Cerca

Nuovo socio per il Lions Club Lecco Host

Antonio Brusadelli è stato nominato nuovo socio del Club e va ad aggiungersi ad altri sette membri che hanno fatto il loro ingresso negli ultimi due anni.

Nuovo socio per il Lions Club Lecco Host
Cronaca 22 Ottobre 2017 ore 09:23

II Lions Club Lecco Host ha recentemente festeggiato l’ingresso di un nuovo socio.

Antonio Brusadelli nuovo socio del Lions Club Lecco Host

II Lions Club Lecco Host ha festeggiato nel migliore dei modi il proprio 62esimo compleanno. In una serata presso il Corazziere di Merone, lo scorso sabato 7 ottobre, si sono tenuti i festeggiamenti della Charter Night. Inoltre, sotto la presidenza di Chiara Boniotti, si è proceduto con la spillatura del nuovo socio Antonio Brusadelli.

Grande rinnoamento il Lions Club Lecco Host

Antonio Brusadelli si aggiunge ai sette nuovi soci spillati dal primo Club di Lecco negli ultimi due anni. Si tratta di un segnale di grande rinnovamento del Club storico di Lecco e che darà linfa vitale alle iniziative sul territorio.

Le iniziative del Lions Club Lecco Host

Sono infatti sempre numerose le iniziative promosse dal Club, sia direttamente che indirettamente, sempre presente nel far fronte ai bisogni della comunità lecchese. Dalla distribuzione di viveri alle associazioni del territorio (programma Lecco Food For Life attuato con mezzi propri e dei propri soci), ai contributi alla ricerca scientifica del Medea contro l’autismo. Ma anche opere contro le disabilità, prevenzione dell’abuso sui minori (con un service che nel 2016/2017 ha coperto oltre 60 classi di bambini delle scuole primarie del lecchese).

L’Università della Terza Età

Inoltre va ricordato che il club di Lecco è annoverato tra i soci fondatori della Ute di Lecco, l’Università della Terza Età. Una realtà che grande successo sta riscontrando nella comunità. Iniziativa nata con il nobile obiettivo di promuovere incontri di cultura e aggregazione, grazie alla generosità dei docenti Lions e non, che prestano la loro opera in assoluta gratuità. Riuscendo però anche a realizzare importanti opere per la comunità, come ad esempio la riqualificazione della via Carlo Porta unitamente ai ragazzi della Casa Don Guanella.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli