Muore annegato per salvare figlia e nipote FOTO e VIDEO

La tragedia intorno alle 13 a Turbigo al confine tra Lombardia e Piemonte.

Muore annegato per salvare figlia e nipote FOTO e VIDEO
19 Luglio 2018 ore 15:30

Muore annegato per salvare figlia e nipote. La tragedia intorno alle 13 a Turbigo (provincia di Milano) al confine tra Lombardia e Piemonte.

Muore annegato per salvare figlia e nipote

E’ un 48enne l’uomo annegato nelle acque del Ticino. E’ quanto accaduto intorno alle 13 a Turbigo, nella zona del Ponte di Ferro. L’uomo si è tuffato nel fiume per salvare la figlia di 14 e la nipote di 9 anni. Poi non è più risalito. Sul posto è arrivato l’elisoccorso, carabinieri, Polizia locale, vigili del fuoco con anche il nucleo sommozzatori. Il corpo senza vita dell’uomo è stato ripescato poco prima delle 15.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI  E LE FOTO SU SETTEGIORNI.IT

Ieri un’altra tragedia a Trezzo dove ha perso la vita annegato un ragazzo di 28 anni di origine africana che si era immerso nelle acque del fiume Adda

QUI LA NOTIZIA

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia