ADDIO

Monte Marenzo piange “Tonio” Ravasio, volto noto del paese

Il ricordo della locale Polisportiva: "Non posso dimenticare la tua abitudine di esporre sul balcone di casa tua ogni 25 aprile la bandiera italiana".

Monte Marenzo piange “Tonio” Ravasio, volto noto del paese
Valle San Martino, 13 Maggio 2020 ore 11:20

Monte Marenzo piange Antonio “Tonio” Ravasio, volto noto e membro del gruppo Alpini del paese.

Addio a Tonio Ravasio

E’ scomparso all’età di 77 anni Antonio Ravasio, molto conosciuto a Monte Marenzo e residente nella zona di Casa Corazza. Aveva lavorato come metalmeccanico al Caleotto di Lecco e alle Trafilerie Brambilla di Calolziocorte. In tanti in paese lo ricordano come una persona buona e con sempre il sorriso stampato sul viso. Tonio, così era conosciuto da tutti, lascia la moglie Celestina, i figli Stefano con Betti e Matilde con Luca, i nipoti Giulia, Nicholas e Sara e tutti i parenti.

Il ricordo della Polisportiva di Monte Marenzo

“Ci ha lasciato questa notte, dopo una lunga lotta contro la malattia incurabile. Eri un uomo buono, sempre con il sorriso sulle labbra, un amico carissimo e una persona perbene – ha ricordato Angelo Fontana dell’area sociale della Polisportiva di Monte Marenzo – Di te, caro Antonio, mi piace soprattutto ricordare le volte che ti incontravo nella piazza del Comune o vicino alla cooperativa, sempre accanto alla tua adorata moglie Celestina. E tutte le volte che ti chiedevo ‘come stai?’, tu che mi rispondevi sempre: ‘bene bene’. Non posso dimenticare la tua abitudine di esporre sul balcone di casa tua ogni 25 aprile la bandiera italiana”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia