Dolore

Mondo del commercio e Valle in lutto per la scomparsa di Giandomenico Beri. Aveva 61 anni

Grande il suo impegno per tutelare la categoria degli ambulanti, il mondo dei mercati di paese e rionali, retaggio di un commercio oggi forse surclassato dalla grande distribuzione e dalle vendite on line, ma allo stesso tempo il più "umano"

Mondo del commercio e Valle in lutto per la scomparsa di Giandomenico Beri. Aveva 61 anni
Cronaca Valsassina, 26 Luglio 2021 ore 21:38

Una notizia che è arrivata come un fulmine a ciel sereno e che ha sconvolto tanto il mondo del commercio, in particolare quello ambulante ma non solo, quanto l'intera Valsassina. A soli 61 anni è scomparso Giandomenico Beri. 

Mondo del commercio e Valle in lutto per la scomparsa di Giandomenico Beri. Aveva 61 anni

Beri, classe 1959, era un volto noto, anzi notissimo in tutto il Lecchese, sia per la sua attività nei mercati, che per il suo ruolo di rappresentanza nel mondo del commercio ambulante. Ha guidato infatti per anni la propria categoria in qualità di numero uno della  Fiva di Lecco. Non solo ma aveva anche rappresentato i commercianti della Valle, sua terra adorata, e aveva gestito un negozio di calzature e abbigliamento a Cortabbio di Primaluna, dove abitava.

Una vita divisa tra famiglia (lascia la moglie Laura e un figlio. Ad aprile aveva perso l'amato padre Giovanni, storico capogruppo egli alpini  di Cortabbio) e il lavoro, che per lui era una grande, grandissima passione. Il contatto con le persone, che la maledetta pandemia ha reso sempre più difficile, la vicinanza, la conoscenza e il rispetto per i clienti per lui erano imperativi.

Grande, come detto, il suo impegno anche per tutelare la categoria degli ambulanti, il mondo dei mercati di paese e rionali, retaggio di un commercio oggi forse surclassato dalla grande distribuzione e dalle vendite on line, ma allo stesso tempo il più "umano". Un impegno non solo a livello locale, ma anche regionale e nazionale.

Aveva volto dare il proprio contributo anche a livello amministrativo e politico rivestendo il ruolo di consigliere provinciale e Lecco e quello di consigliere comunale a Primaluna.

Dolore e cordoglio

Tanti i messaggi di  cordoglio come quello del capogruppo della Lega in Consiglio a Lecco Cinzia Bettega: "Una notizia terribile! Una preghiera commossa". Hanno  espresso il proprio  dolore e il proprio sconcerto  anche il consigliere regionale Mauro Piazza e Beppe Mambretti,  tutti sconvolti da una morte prematura.